Passo dopo passo
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA FOTO VIDEO PILLOLE DA MONTECITORIO

Un uomo solo al comando o solo troppe parole in libertà? (ovvero la difesa del Parlamento quando conviene)

In questi giorni ne ho sentite di tutti i colori, da destra e da sinistra, e purtroppo anche da una figura come il Presidente della Camera - che dovrebbe a mio avviso avere più prudenza nel dichiarare proprio in funzione del suo ruolo di terzietà - sulla decisione del Governo di non accogliere una parte del parere della Commissione Lavoro della Camera, circa il decreto legislativo detto Jobs act.

Provo qui a svolgere delle riflessioni e fornire dei documenti che possono aiutarci a dimostrare quanto siano infondate determinate critiche e, soprattutto, quanto siano strumentali e opportunistiche le tante parole disseminate in queste ore.

Prima considerazione: L’articolo 76 della Costituzione nel prevedere lo strumento della decretazione legislat...segue >>


«Sì, c' è un problema Boldrini». Si fa serio serio, Ettore Rosato, vice vicario dei deputati del Pd, triestino abituato a dire pane al pane, che quando c' è da battagliare non si tira indietro. Il vice del capogruppo Roberto Speranza (che invece ha taciuto «colpevolmente», secondo altri renziani), dà voce al malcontento, di più, all' irritazione dei parlamentari dem per le sortite recenti del presidente della Camera, «sia chiaro, non è un problema di sostituzione, non esiste, non è possibile e noi non lo vogliamo, ma uscite come quella sull' uomo solo al comando non sono istituzionali, sono prettamente politiche», insiste Ro... segue >>


Roberto Giachetti "Matteo non ha i numeri Ma se va sotto si vota"

Renzi non vuole le elezioni, è convinto che il Paese non le reggerebbe. Ma se il governo andrà sotto su un qualsiasi provvedimento saranno inevitabili: e a oggi in Senato i numeri per approvare l' Italicum non ci sono". Il deputato Rober...segue >>

«Basta mediare al ribasso, al voto col Mattarellum» Giachetti: Renzi non lo vuole, ma lo convincerò

«Ecco il mio tweet per Renzi. Caro Matteo, visto quanto è accaduto nelle ultime ore, sono sempre più convinto che ormai c' è un' unica cosa da fare: andare al voto». Roberto Giachetti è quasi afono. Dopo e...segue >>

Berlusconi alla sfida dell' unità interna. Giachetti ironizza su twitter

Ironizza su Twitter il democratico Roberto Giachetti: «Fi vota in tre modi sulle riforme: verde (favorevoli), bianco (astenuti) e rosso (contrari). Compatti a difesa del tricolore. Poche idee ma confuse».

La verifica arriverà oggi, alla r...segue >>

Intervista a Roberto Giachetti: «Il Pd sbaglia a rinnegare il Nazareno»

Il vicepresidente della Camera critico con i compagni di partito che gioiscono per la rottura con Berlusconi. «Lo considero un comprensibile fallo di reazione. Ma il fatto che lo ritenga comprensibile non vuol dire che lo ritenga giusto, anzi penso ...segue >>