HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA FOTO VIDEO PILLOLE DA MONTECITORIO

Legge di stabilità, che senso ha domani riunione del gruppo?

Apprendo che domani è stata convocata la riunione del Gruppo PD alla Camera sulla Legge di Stabilità e mi domando: che senso ha? Ricordo bene che quando si è riunita la Direzione del partito per discutere e poi approvare praticamente all’unanimità il Jobs act proposto dal Segretario, dalla minoranza si levarono voci per spiegarci che quella decisione non poteva non tenere conto dell’autonomia dei gruppi parlamentari e delle eventuali modifiche che in sede parlamentare si sarebbero potute e dovute realizzare. Il lavoro è andato avanti ed è sotto gli occhi di tutti: il testo dopo un corposo confronto in ogni sede parlamentare, ed anche all’interno del PD, ha subito sensibili modifiche (parole di Cesare Damiano) che lo hanno di...segue >>


La legge elettorale che a fatica sta salpando dalla commissione al Senato - e che dovrebbe puntare all' approdo in aula entro fine anno - rischia invece di incagliarsi subito sugli scogli fuori porto. Uno in particolare, enorme: la mancanza di un sistema elettorale valido proprio per Palazzo Madama, in caso di voto anticipato. Italicum o Consultellum, bisognerà pur prevederlo. E ci vorrà altro tempo. Tanto che anche tra gli uomini più vicini al premier Renzi si sta diffondendo la poco piacevole convinzione che il testo arriverà in aula non prima di gennaio. Il capo del governo non vuole sentire ragioni, «lo si approva entro dicembre».

Il caos che si è aperto è una boccata d' ossigeno no... segue >>


Pillole da Montecitorio (78a puntata)

Roberto Giachetti, deputatp del PD, fa il resoconto dei lavori alla Camera dei deputati nella settimana dal 17 al 21 novembre 2014....segue >>

Italicum solo per la Camera incostituzionale? Potrei dire CVD ma preferisco no comment.

Insomma non è la legge che io avrei voluto ma è un significativo
passo avanti. C'è un punto di dissenso totale invece da parte mia e riguarda la decisione di stralciare l'articolo due, cioè di renderla valida solo p...segue >>

Cappellani militari, l'intervista delle IENE a Roberto Giachetti

L'intervista di Luigi Pelazza a Roberto Giachetti all'interno del servizio delle Iene (Italia1) sui costi dei cappellani militari, che costano oggi più di 8 milioni di euro l'anno, cifra destinata ad aumentare in futuro.
...segue >>

Italicum, le trappole del Senato per far saltare il sì prima di Natale

Il rischio che Roberto Giachetti debba davvero ricominciare il suo sciopero della fame c' è, ed è concreto. Del resto è per questo, che il vicepresidente della Camera ha annunciato ieri: «Se il Senato non approverà l'...segue >>