Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Liste pulite, un segnale forte


Foto articolo
Roma, 09-04-2016

Da garantista e da radicale, ho scelto proprio l’incontro con i Radicali, custodi del garantismo, per ribadire che le liste che radunerò intorno alla mia candidatura dovranno rappresentare la dimostrazione plastica che abbiamo voltato pagina. E dunque, non solo il certificato dei carichi pendenti: non mi basta. Pretendo che tutti i candidati firmino un codice d'onore per garantire che la loro gestione della cosa pubblica sarà al di sopra ogni sospetto. Sono sicuro che i radicali, per la loro storia e i loro valori, contribuiranno al controllo e alla pressione sulla maggioranza di cui avremo certamente bisogno.


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta