Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Giachetti a Mattino5 «una macchina amministrativa snella e trasparente è possibile»

 

Roma, 18-04-2016
Fonte: Mediaset

Il commissario Tronca ha ordinato una ricognizione sui provvedimenti disciplinari a carico dei dipendenti del comune. Moltissimi giacciono lì da anni e alcuni sono caduti in prescrizione. Il risultato è che ci sono dipendenti accusati di gravi inadempienze ancora in servizio, impuniti.
Conosco bene l’amministrazione comunale e so bene che è nel groviglio burocratico che si annidano corruzione e malaffare. Una macchina amministrativa snella e trasparente è possibile grazie agli open data e a una cabina di regia centrale che si occupi di gestire i dati che provengono dai vari uffici comunali.
La tecnologia può aiutarci a rendere più efficiente la macchina comunale. A valorizzare la larga maggioranza dei ventitremila dipendenti del Comune che lavorano con competenza, onestà e dedizione. A riorganizzarli e motivarli per la nuova missione che daremo al Campidoglio.


Per approfondire: cliccare qui

Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta