Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Alemanno non rinneghi il suo passato


Foto articolo
Roma, 23-04-2009

A proposito della polemica tra il primo cittadino di Parigi ed il sindaco della Capitale consiglio ad Alemanno di occuparsi del futuro di Roma invece di rinnegare il suo passato. Ogni giorno un nuovo episodio, l’altro ieri il video con Mussolini ai Fori, ieri il dibattito vietato al Pigneto, oggi il battibecco a distanza tra Parigi e Roma consiglierebbero al sindaco di fare pace una volta per tutte col suo passato e di evitare di fare finta di niente, occupandosi piuttosto di cio’ per cui e’ stato eletto e su cui sta facendo un disastro.

E’ inutile che Alemanno smentisca, chieda l’intervento della Farnesina, minimizzi o prenda le distanze da se stesso o dalla destra romana. Dimostri, piuttosto, di essere in grado di fare il sindaco, invece di far finta di essere un altro, perché in un anno non e’ riuscito a fare nulla per questa città, in nessun ambito, dall’ambiente alla sicurezza, dall’economia alla cultura.


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta