Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Governo: Giachetti, responsabilità non avuta quattro mesi fa si dimostri adesso


Foto articolo
Roma, 28-09-2013
Fonte: AgenParl

«Se quattro mesi fa la mozione fosse stata approvata e non respinta alla Camera, oggi avremmo una chance in più e anche il presidente della Repubblica l'avrebbe». Così il vicepresidente del Pd Roberto Giachetti durante l'edizione straordinaria del TgLa7 ricorda l'esito della sua mozione presentata alla Camera per la riforma della legge elettorale.

«Temo che ora siamo incastrati e mi auguro che la responsabilità che non si è avuta quattro mesi fa la si abbia adesso e sia effettivamente possibile un governo che faccia queste cose, ma è chiaro che ci vuole un volontà politica e ci vuole lungimiranza, perché se ci mettiamo a correggere il porcellum, andremo a votare ma a tra due mesi ci ritroveremo nella stessa condizione».

E conclude invitando a fare una legge che «garantisca che chi vince governi per 5 anni e che perde sta all'opposizione».


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta