Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Legge Elettorale: Giachetti «Oggi spettacolo umiliante. E’ necessario proseguire digiuno»


Foto articolo
Roma, 12-11-2013

«Di tutto quello che sta accadendo al Senato non c’è nulla che non si sapesse. Si sono buttati altri 3 mesi . Tutti sanno che alla Camera vi sarebbero state le condizioni politiche e numeriche per approvare una legge elettorale che avrebbe potuto anticipare e, magari evitare, la decisione della Consulta e persino far pronunciare il Senato non sulla base di chiacchiere e pillole, ma su un testo articolato. Ma si persevera.

Una semplice domanda: perché rinviare la decisione di una settimana e non di un giorno quando già si sa che da lunedì prossimo per tutta la settimana il Senato sarà monopolizzato dalla Legge di stabilità? Di fronte a questo spettacolo umiliante per le Istituzioni e irriguardoso nei confronti dei cittadini elettori sento ancora più forte la responsabilit à di proseguire sulla strada della nonviolenza per ottenere da tutti un sussulto di dignità».

Lo afferma il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti (Pd), giunto al 37esimo giorno di sciopero della fame.


C'è un commento - Commenta l'articolo commenta



Appoggio incondizionato

Caro Roberto,sono Alberto Giannoni neo segretario del circolo PD di Rio Marina e Cavo e esprimo piena condivisione a quanto affermi e appoggio e solidarietà alla tua personale iniziativa.Dato che siamo in perido di congresso ti dico che se ci fosse una quinta mozione a nome Francesco Bergoglio ,la voterei sicuramente per quanto ha affermato in merito alla corruzione .Saluti e in bocca al lupo

Inviato da Giannoni Alberto il 13-11-2013alle 10:38