Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Complimenti a Emma marcegaglia


Foto articolo
Roma, 13-03-2008

La designazione di Emma Marcegaglia alla presidenza di Confindustria è un fatto importante e di grande valore. La prima donna - e per di più giovane - a sedersi su quella poltrona, lei che può vantare analogo primato anche tra i giovani industriali, che guidò nel 1996.

E’ un avvenimento in qualche modo storico se si considera la quasi totale assenza di donne italiane ai posti di vertice in politica come in tutti gli ambiti della sfera sociale; per questo mi auguro davvero sia un segnale, un precedente che aiuti a prendere coscienza delle frequenti discriminazioni sessuali - purtroppo molto in voga nel nostro paese - quando si giocano le partite che contano, quando in ballo ci sono posti e ruoli apicali che implicano la gestione del potere, e contribuisca ad aprire la strada al riconoscimento che le donne meritano, per competenza e capacità, in tutti i settori.


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta