Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Verso il Pd


Roma, 02-04-2007

Questo fine settimana si sono svolti i congressi dei Ds di Roma e della Margherita del Lazio. Per quanto riguarda il mio partito esprimo grande soddisfazione per la scelta di Mario Di Carlo a nuovo coordinatore, un amico ed una persona che in questi anni ha dimostrato di avere qualità e capacità unite ad una sana ed indiscutibile passione per la politica. Non meno importante, a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti, portatori di idee nuove e decisive per un auspicabile rinnovo del modo e dei contenuti dell’azione politica. Ad entrambi faccio le mie congratulazioni, certo che ciascuno, in ragione della propria responsabilità, saprà farsi garante della necessità che la costruzione del Partito Democratico coinvolga, oltre alle classi dirigenti dei Ds e Margherita, anche quel variegato mondo di persone impegnate nella nostra comunità che già con le primarie avevano manifestato interesse ed entusiasmo per il nuovo soggetto politico. Da entrambi mi aspetto un impegno concreto affinchè in questo percorso siano abbattuti gli steccati alla partecipazione e al ricambio generazionale.
 

Commenti per 'Verso il Pd'

  1.  

    Scritto da: mattafix

    Lunedi 2 Aprile 2007 alle 11:21 am
     

    … diciamo che forse i ds hanno fatto un passo in più. mi auguro però che di carlo si renda conto che la margherita del lazio se non intercetterà le attenzioni e le passioni dei più giovani sarà debole, non troppo vivace e poco ‘attraente’ per chi (come me) non ha già una tessera in tasca….

  2.  

    Scritto da: donnameis

    Martedi 3 Aprile 2007 alle 8:32 am
     

    … Gentile onorevole, le faccio il punto della situazione a Roma e nel Lazio. I congressi nei municipi romani non si sono svolti. Al congresso cittadino non si capisce con quali deleghe si siano presentati i vari personaggi che si aggiravano per l’Ergife hotel. Di fatto l’onorevole Milana non è stato eletto ma si è accordato con l’altro candidato D’Ubaldo. Al congresso regionale hanno partecipato i delegati desgnati dalle correnti, i quali non hanno nemmeno potuto votare. Di fatto il consigliere regionale Di Carlo non è stato votato. Ormai nella Margherita si viene cooptati o non esisti…. è un Partito Democratico secondo lei ?

  3.  

    Scritto da: Stefano Luglioli

    Martedi 3 Aprile 2007 alle 8:50 am
     

    … al pessimismo della ragione contrapponiamo l’ottimismo della volontà !
    Ogni tanto rispolverare un vecchio slogan fa bene
    Da un ex iscritto ai DS da sempre sostenitore del nuovo soggetto politico, che ha vissuto l’esperienza dell’Ulivo e dei Democratici.

  4.  

    Scritto da: Elna Hipps

    Giovedi 12 Maggio 2011 alle 3:57 am
     

    I like the structure of the posts. I bet you are able
    to even do better.

  5.  

    Scritto da: true love quotes

    Domenica 26 Giugno 2011 alle 6:18 am
     

    … una sana ed indiscutibile passione per la politica. Non meno importante,
    a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina
    dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe
    dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti

  6.  

    Scritto da: love poetry

    Domenica 26 Giugno 2011 alle 6:37 am
     

    a. Non meno importante, a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti, portatori di idee nuove e decisive per un auspicabile rinnovo del modo e dei contenuti dell’azione politica. Ad entrambi faccio le mie congratulazioni, certo che ciascuno, in ragione della propria responsabilità, saprà farsi garante della necessità che la costruzione del Partito Democratico coinvolga, oltre alle classi dirigenti dei Ds e Margherita, anche quel variegato mondo di persone impegnate nella nostra comunità che già con le primarie avevano manifestato interesse ed entusiasmo per il nuovo soggetto politico. Da entrambi mi aspetto un impegno concreto affinchè in que

    short stories

  7.  

    Scritto da: dedicate songs

    Domenica 26 Giugno 2011 alle 9:14 am
     

    rtito esprimo grande soddisfazione per la scelta di Mario Di Carlo a nuovo coordinatore, un amico ed una persona che in questi anni ha dimostrato di avere qualità e capacità unite ad una sana ed indiscutibile passione per la politica. Non meno importante, a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti, portatori di idee nuove e decisive per un auspicabile rinnovo del modo e dei contenuti dell’azione politica. Ad entrambi faccio le mie congratulazioni, certo che ciascuno, in ragione della propria responsabilità, saprà farsi garante della necessità che la costruzione del Partito Democratico coinvolga, oltre alle classi dirigenti dei Ds e Margherita, anche quel variegato mondo di persone impegnate nella nostra comunità che già con le primarie avevano manifestato interesse ed entusia

  8.  

    Scritto da: kids stories

    Lunedi 27 Giugno 2011 alle 6:55 am
     

    esprimo grande soddisfazione per la scelta di Mario Di Carlo a nuovo coordinatore, un amico ed una persona che in questi anni ha dimostrato di avere qualità e capacità unite ad una sana ed indiscutibile passione per la politica. Non meno importante, a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti, portatori di idee nuove e decisive per un auspicabile rinnovo del modo e dei contenuti dell’azione politica. Ad entrambi faccio le mie congratulazioni, certo che ciascuno, in ragione della propria responsabilità, saprà farsi garante della necessità che la costruzione del Partito Democratico coinvolga, oltre alle classi dirigenti dei Ds e Margherita, anche quel variegato mondo di persone impegnate nella nostra comunità che già con le primarie avevano manifestato interesse ed entusiasmo per il nuovo soggetto politico. Da entrambi mi aspetto un impegno concreto affinchè in questo

  9.  

    Scritto da: scary stories

    Lunedi 27 Giugno 2011 alle 10:36 am
     

    questi anni ha dimostrato di avere qualità e capacità unite ad una sana ed indiscutibile passione per la politica. Non meno importante, a mio avviso, è l’elezione di Mario Ciarla alla segreteria cittadina dei Ds, che conferma il coraggio e la lungimiranza da parte della classe dirigente locale nel puntare su una squadra di giovani competenti, portatori di idee nuove e decisive per un auspicabile rinnovo del modo e dei contenuti dell’azione politica. Ad entrambi faccio le mie congratulazioni, certo che ciascuno, in ragione della propria responsabilità, saprà farsi garante della necessità che la costruzione del Partito Democratico coinvolga, oltre alle classi dirigenti dei Ds e Margherita, anche quel v

 


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta