Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Rassegna stampa > articolo

L.elettorale: Giachetti (Pd), deputati firmino per commissione speciale


Foto articolo
Roma, 10-04-2013
Fonte: Asca

''E' sotto gli occhi di tutti cosa ha prodotto questa legge elettorale e che se non dovessimo cambiarla in qualunque momento andassimo a votare ci troveremmo nella stessa situazione. Solo l'irresponsabilita' generale potrebbe far pensare di tornare al voto con questa legge. Ho assunto questa iniziativa perche', come nella scorsa legislatura, c'e' il rischio e' che non si cambi la legge''. Lo ha detto a Radio Radicale il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti, deputato del Pd e promotore dell'iniziativa volta alla costituzione di una commissione speciale per la riforma elettorale. '

'E' vero - ha proseguito Giachetti - che questo e' il Parlamento che ci troviamo grazie a questa legge elettorale, ma c'e' un problema di credibilita' del sistema politico se neanche in questa occasione riuscissimo a riformare una legge che tutti dicono che va cambiata. La riforma elettorale e' competenza del Parlamento, se abbiamo fatto una commissione speciale per le questioni urgenti, nelle more della costituzione delle commissioni permanenti perche' non fare una commissione speciale ad hoc per la riforma elettorale che ci consentirebbe di sganciarla dalle altre riforme costituzionali che inevitabilmente le resterebbero appese? Cogliamo la palla al balzo, la colgano i partiti ma soprattutto i deputati. Ho messo in campo questa iniziativa perche' nessuno abbia l'alibi per poter dire di non aver avuto la possibilita' di cambiare la legge. Se oggi 210 deputati firmassero questa richiesta nel giro di una settimana potremmo approvare in Aula la costituzione di questa commissione e tra un mese discutere di cose concrete. Nel giro di pochi giorni, con il week end di mezzo, ho raccolto 40 firme, ne mancano 170. Oggi - ha concluso Giachetti - c'e' la riunione del gruppo Pd e mi auguro che chi non ha ancora avuto la possibilita' di firmare lo faccia nel pomeriggio, cosi' come mi auguro che deputati di tutti gli altri gruppi firmino questa richiesta''.


Per approfondire: cliccare qui

Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta