Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Giachetti sull'incarico a Enrico Letta «va ringraziato per la responsabilità che si è assunto»


Roma, 24-04-2013
Fonte: La7

 

Un moderato ottimosmo sulle sorti del tentativo di Enrico Letta per la formazione di un Governo che consenta di avviare definitivamente questa legislatura è l'incipit della partecipazione di Roberto Giachetti a Omnibus Notte, condotto da Edgardo Gullotta.
 
Ce la fa secondo lei il presidente incaricato a portare a casa un Governo?
 
Io mi auguro proprio di sì. I primi passi sembrano positivi, non c'è nulla di scontato, ma mi pare che la consapevolezza generale, soprattutto delle forze che si sono rese disponibili a concorrere alla formazione di un governo, lascia ben sperare. Anche perché, come ha detto Napolitano, non ci sono alternative
 
Le elezioni
 
E' possibile. E' una partita molto difficile, che è affidata secondo me a un uomo di grande equilibrio e grande capacità, ma certamente non può fare miracoli; quindi se non c'è un concorso delle forze politiche, anche lo sforzo di Letta, che credo vada anche ringraziato per la grande responsabilità che si assume in un momento molto difficile
 
pesante per le sue spalle
 
Chi ha ascoltato le parole di Letta oggi si è reso conto che è finito il tempo della ricreazione e anche dello scherzo
 
potrebbero esserci anche le dimissioni del capo dello Stato
 
Uno scenario che spero che spero che si possa evitare, ma E' un quadro che non si risolve da solo, come ha detto giustamente Letta; è un quadro nel quale se c'è la responsabilità politica di tutti, si può comporre, diversamente, miracolosamente, non si compone.
 

Per approfondire: cliccare qui

C'è un commento - Commenta l'articolo commenta



Finita la ricreazione

Letta visto come quadro che ricomponga forze di responsabilità politica ed etica. Finita la ricreazione, è il momento di lavorare! Bravo Roberto Giachetti

Inviato da patrizia cini il 26-04-2013alle 10:08