Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Cappellani militari, l'intervista delle IENE a Roberto Giachetti


Foto articolo
Roma, 20-11-2014
Fonte: Mediaset

L'intervista di Luigi Pelazza a Roberto Giachetti all'interno del servizio delle Iene (Italia1) sui costi dei cappellani militari, che costano oggi più di 8 milioni di euro l'anno, cifra destinata ad aumentare in futuro.

Perché c'è stato questo aumento?
Perché l'ordinario ha deciso di portarli a 205

Questo porterà anche a un aumento di spese?
2.765.379 euro, stabilito dalla legge di bilancio

Lei ultimamente ha presentato un emendamento
Nessuno vuole vietare che ci sia una formazione religiosa, ma non si capisce perché questa debba essere a carico dello Stato.

Quindi nell'emendamento si chiede che le spese dell'ordinariato le paghi la Santa Sede 
Esattamente. Però questo emendamento non ho mai avuto il bene di poterlo discutere perché gli emendamenti vengono puntualmente dichiarati inammissibili.

La legge non si può modificare perché il trattamento economico dei cappellani militari "è oggetto di specifica riserva di intesa tra il Governo e la CEI" 
Perché non rinunciano autonomamente al grado e all'indennità rispettiva e non si riportano allo stipendio, 1200 euro al massimo, di tutti i preti che normalmente svolgono la loro attività religiosa? Già questo sarebbe un passo avanti.


Per approfondire: cliccare qui

Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta