Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Politica > articolo

Perche Stefano Gugliotta è ancora in carcere?


Roma, 11-05-2010

Mi domando che paese è quello in cui si tiene da sei giorni in carcere un ragazzo di 19 anni, incensurato e fermato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre le brutali immagini del suo pestaggio diffuse da tutti i media pongono seri interrogativi sulla ricostruzione fornita dalle forze dell’ordine. Cosa si aspetta a far uscire dal carcere Gugliotta? Non bastano gli agghiaccianti filmati che girano in rete a dimostrare che il ragazzo picchiato, ferito e terrorizzato è vittima se non altro di un abuso di violenza da parte della polizia? E’ assurdo che un ragazzo di 19 anni sia tenuto in galera nell’attesa di rivedere una decisione, quella della convalida del suo arresto, presa quantomeno frettolosamente. Stefano Gugliotta deve immediatamente essere scarcerato, altrimenti il sospetto che qualcuno lo stia trattenendo solo per estorcergli qualche dichiarazione utile a depistare o ad insabbiare le responsabilità delle forze dell’ordine diventa più che legittimo.


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta