Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARCHIVIO RASSEGNA STAMPA VIDEO #ROMATORNAROMA
Roberto Giachetti > Rassegna stampa > articolo

Le pagelle dei politici - Primarie verticali


Foto articolo
Roma, 25-01-2016
Fonte: Il Fatto Quotidiano

Per carità, che la coerenza sia la virtù degli imbecilli è teoria condivisa, ma da questo ai comportamenti schizofrenici dovrà pur esserci qualcosa in mezzo. Sel ha deciso di non partecipare alle primarie per il sindaco di Roma dopo la scelta del Pd di candidare Roberto Giachetti.
"Giachetti penso sia una persona capace, non ci convince però lo schema di gioco. Il fatto che la sua candidatura sia nata dentro una verticale ripida tra Renzi e lo stesso Giachetti a noi non convince, come non ci convince riportare a Roma il partito della nazione", ha dichiarato Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della regione Lazio.
Bizzarro dunque che la stessa Sel partecipi invece alle primarie di Milano dove Giuseppe Sala incarna alla perfezione, basta guardare i suoi trascorsi politici, il candidato della nazione.
O forse sara' che la candidatura di Sala e' nata dentro una verticale scoscesa?
Voto 5


Non ci sono commenti - Commenta l'articolo commenta